Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Estate 2021, +15,3% le presenze straniere

Previsti tra giugno e settembre 12 milioni di arrivi da Francia, Germania, GB, Spagna, Usa

Oltre 25 milioni i pernottamenti e 12,3 milioni gli arrivi in Italia tra giugno-settembre. Demoskopika fa una stima delle presenze straniere nel Bel Paese la prossima estate.

I turisti proveranno da Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Usa. Oltre la metà dei cittadini di questi cinque Paesi, infatti, avrebbe già deciso di andare in vacanza, il 5% optando per la nostra bella Italia. Si contano presenze crescita del 15,3% rispetto all’estate 2020, l’anno della pandemia. Ovviamente la ripresa è dettata dal miglioramento del quadro emergenziale e dalla voglia di tornare a viaggiare che molte persone stanno manifestando dopo mesi di isolamento e chiusure. Mare, montagna e città d’arte saranno le mete più ambite. 

Il turismo è il settore più colpito dalla pandemia e proprio per riportarlo in auge il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio, chiede al ministro Garavaglia Stati generali del turismo ad ottobre per programmare il 2022 ed il 2023.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/Telenews

LEGGI ANCHE: Estate 2021, un italiano su due vuole partire

LEGGI ANCHE: Estate, aumentano i prezzi delle case vacanza

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: