Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Seco sigla la partnership con Laserwall, verso condomini più smart

L’obiettivo è realizzare bacheche condominiali digitali

L’azienda Seco e la startup Laserwall hanno siglato una partnership pluriennale per la realizzazione di bacheche condominiali digitali che, una volta installate nell’androne dei palazzi consentiranno agli inquilini e agli amministratori di comunicare tramite un’interfaccia che offrirà una panoramica chiara su segnalazioni, regolamenti e convocazioni di assemblee condominiali, eventi e promozioni in città e nel quartiere.

La piattaforma di intelligenza artificiale utilizzata si chiama Clea ed è stata messa a punto da Seco in un’ottica anche pubblicitaria: permetterà di ottimizzare le campagne in base alle interazioni degli inquilini e le funzionalità di geolocalizzazione e monitoraggio delle statistiche consentiranno di monitorare il tasso di successo delle promozioni.

L’accordo prevede la fornitura di cinquemila unità entro fine anno per un controvalore totale di due milioni di euro. Ma sarebbero già aperte le trattative per un nuovo ordine da 10 mila unità per l’implementazione di Clea. «Grazie all’utilizzo di Clea – ha commentato Massimo Mauri, amministratore delegato di Seco – con il suo modulo di intelligenza artificiale, Laserwall potrà proporre ai propri clienti soluzioni ad alto valore aggiunto, basate su tecnologie allo stato dell’arte in grado di abilitare funzionalità avanzate per gli utilizzatori della piattaforma».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Patenti, validità prorogata fino al marzo 2022
Nuovi termini anche per esami e foglio rosa È stata prorogata la …
Fmi, l’Italia cresce più della Germania: in rialzo le stime sul Pil
+4,9% nel 2021 e +4,2% nel 2022 ma attenzione alle varianti del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: