Dom, 25 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eurozona, rallenta il costo del lavoro: ad inizio 2021 segna +1,5%

Nell’intera Unione Europea la crescita è stata dell’1,7% dopo il +3,2% del trimestre precedente

E’ in calo il costo del lavoro nell’Eurozona. Nel primo trimestre 2021 il dato ha segnato +1,5% contro +2,8% del quarto trimestre 2020, dato rivisto dal +3% inizialmente riportato. A dirlo è l’Eurostat.

Nell’intera Unione Europea la crescita è stata dell’1,7% dopo il +3,2% del trimestre precedente.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Estate 2021: le promozioni delle Regioni italiane
Per attirare i vacanzieri contro rincari e aumenti È un'estate anomala quella …
Bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta
L'idea è di premiare chi completa il ciclo vaccinale e garantire la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: