Dom, 25 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Recovery, arriva il primo via libera dell’Ue al piano. E’ quello del Portogallo

13,9 miliardi in sovvenzioni e 2,7 miliardi in prestiti a Lisbona. Martedì forse il responso all’Italia

E’ arrivato il via libera dalla Commissione europea al primo Recovery Plan, il progetto di ripresa stilato dai vari Paesi per ottenere i fondi che servono per la ripartenza post-Covid. Si tratta del piano del Portogallo, da 13,9 miliardi in sovvenzioni e 2,7 miliardi in prestiti, che ora dovrà ottenere l’approvazione formale dal Consiglio europeo. A dare l’annuncio, con una conferenza stampa congiunta assieme al premier del Portogallo, Pedro Costa, è stata la stessa presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. «Si tratta di una pietra miliare su quello che è il più grande piano di ripresa della storia dell’Ue, il programma Next generation Eu», ha detto.

Von der Leyen è impegnata in un tour tra le capitali dei primi Paesi che hanno presentato piani di Recovery, sui quali comunica personalmente il parere favorevole.

A quanto si apprende venerdì la Commissione dovrebbe annunciare le tappe della prossima settimana ed è circolata l’ipotesi che in Italia andrà martedì prossimo. Bisogna quindi aspettare ancora qualche giorno per avere il responso sul Pnrr formulato dal Governo Draghi.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/STEPHANIE LECOCQ

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta
L'idea è di premiare chi completa il ciclo vaccinale e garantire la …
Gosens, l’asta per gli alluvionati in Germania
Il campione della Nazionale apre un'asta benefica online con maglie e scarpe …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: