Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Sostegni Bis, ecco tutte le misure richieste dai partiti

Si tratta di 500 emendamenti circa che verranno votati la prossima settimana

I partiti di Governo e Opposizione hanno presentato al Parlamento circa 500 emendamenti al decreto Sostegni Bis, che verranno votati a partire dalla prossima settimane e che riguardano vari settori dell’economia, dai tamponi gratuiti per il green pass alla polizza assicurativa Rc auto.

La Certificazione verde è ovviamente uno dei punti più discussi dell’agenda. Essendo obbligatorio per poter presenziare ad eventi quali matrimoni e cerimonie, i partiti hanno chiesto che i tamponi vengano fatti gratuitamente e che siano esonerati i bambini fino a 6 anni.

Relativamente ai matrimoni, la Lega ha chiesto uno sconto con una detrazione del 25% fino a 25 mila euro riguardante le spese per le feste.

Novità come detto anche sul fronte auto: c’è una proposta per rendere gratuita per due mesi la polizza assicurativa Rc auto, perché a causa della pandemia è stato impossibile spostarsi e i mezzi sono rimasti fermi.

In ambito sanitario ci sono diverse proposte per rafforzare lo smaltimento delle liste di attesa per le patologie diverse dal covid: il M5S ha chiesto una detrazione del 50% per le spese di procreazione assistita e sul tavolo c’è il bonus psicologo riservato alle fasce più deboli della popolazione.

Per la ristorazione sono stati chiesti degli aiuti per intervenire contro il rincaro delle materie prime soprattutto, riguardante anche il tessile e le fiere. Alcuni hanno richiesto un fondo per le agenzie di animazione nei villaggi, per le discoteche, per il settore pirotecnico, apistico, per i birrifici e per gli allevatori. Un altro settore particolarmente colpito è stato quello dello sport: è stato proposto un voucher di 300 euro per iscriversi in piscina o in palestra. Sul fronte culturale invece, è sul banco uno sconto per l’acquisto di opere di giovani artisti italiani.

Inoltre, è stato chiesto di estendere fino a fine anno o almeno a settembre il credito di imposta sugli affitti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Gioielli in oro, cresce la domanda mondiale: +52% nel primo trimestre 2021
Volano le esportazioni italiane con una crescita del 18,4% in valore e …
Eni e Telepass: insieme per una mobilità sostenibile ed efficiente
L'accordo prevede l’attivazione dei Telepass Point presso le Eni Live Station convenzionate …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: