Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bezos, il progetto di fusione nucleare in Gran Bretagna

La General Fusion verso la costruzione di una centrale vicina a Oxford

La startup canadese General Fusion, in cui il miliardario fondatore di Amazon Jeff Bezos ha investito da più di 10 anni, ha annunciato il progetto con l’Autorità per l’energia atomica inglese Ukaea per la costruzione di una centrale nel villaggio di Culham, vicino ad Oxford. Così, Bezos cerca di realizzare il progetto della fusione nucleare, una soluzione per rendere più efficiente e pulita l’energia atomica. L’investimento ha un valore di circa 400 milioni di dollari.

L’impianto in costruzione sarà proof-of-concept e servirà a testare la tecnologia di GF Magnetized Target Fusion prima di passare alla realizzazione del primo impianto commerciale. La costruzione verrà avviata nel 2022 e dovrebbe diventare operativa entro tre anni.

General Fusion ha concluso da poco un round di finanziamento da 100 milioni di dollari. Se la tecnologia MTF si rivelasse efficace, sarebbe un salto in avanti clamoroso per il settore dell’energia atomica. «L’impianto di General Fusion rappresenta una forte spinta per i nostri piani di sviluppare un’industria della fusione nucleare nel Regno Unito – ha affermato il ministro per la Scienza inglese Amanda Solloway in un comunicato – e sono orgogliosa che Culham diventi la sede di un progetto così di frontiera e potenzialmente disrutpive».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Eni e Telepass: insieme per una mobilità sostenibile ed efficiente
L'accordo prevede l’attivazione dei Telepass Point presso le Eni Live Station convenzionate …
Tim Brasil, va oltre le attese il secondo semestre 2021
I ricavi sono pari a 4,41 mld di real, in aumento dell'10,5% …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: