Dom, 25 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Chiusura senza verve per Piazza Affari

Arrancano le banche con Banco BPM in coda al Ftse Mib, bene Stm

Chiusura fiacca per Piazza Affari. Il Ftse Mib, reduce dal +0,71% della vigilia, ha chiuso a 25.315 (-0,32%).

Tra le blue chip sono in affanno soprattutto le banche. Cali nell’ordine dell’1,69% per Banco BPM, dell’1,31% per Bper e di poco più dell’1% per Intesa Sanpaolo e Unicredit. Sul fronte opposto si segnala il +1,2% di STM , seguita da Mediobanca con +0,83%.

Giù anche CNH a -0,69% ed il titolo Telecom Italia che ha ceduto l’1,35% in area 0,43 euro. Sky Italia ha annunciato il ricorso all’Antitrust relativamente all’accordo in esclusiva tra Dazn e Tim per la distribuzione delle partite di Serie A 2021-24 che a detta della pay tv è illegittimo e lede la concorrenza.

Contrastati i titoli oil con Tenaris (+1%) in prima fila sul Ftse Mib, mentre Saipem è scesa dell’1,86% circa.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/Mourad Balti Touati

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta
L'idea è di premiare chi completa il ciclo vaccinale e garantire la …
Gosens, l’asta per gli alluvionati in Germania
Il campione della Nazionale apre un'asta benefica online con maglie e scarpe …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: