Sab, 31 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Costo della vita, tra le città più care nessuna italiana

La classifica della società Mercer. Milano al 36esimo posto, Roma al 47esimo

La società di consulenza americana Mercer ha stilato una classifica sulle città più care come costo della vita a livello globale. La stima è stata fatta prendendo in analisi fattori come trasporti, cibo, alloggi e intrattenimento e, nella top ten, non figura nessuna italiana: occorre scendere al 36esimo posto per trovare Milano, mentre al 47esimo si staglia Roma. In tutto, la classifica comprende 209 luoghi.

Sul podio, la città più cara al mondo in cui vivere è la capitale del Turkmenistan, Ashgabat. Segue Hong Kong, mentre la medaglia di bronzo va alla capitale del Libano, Beirut, che l’anno scorso era al 45esimo posto ma ha subito rincari gravissimi a causa della depressione economica e al Covid.

Al quarto posto troviamo invece Tokyo, seguito da Zurigo in Svizzera, e da Shanghai, in Cina. In settima posizione Singapore, la città stato a sud della Malesia, ma per l’ottavo si torna in Svizzera. Qui infatti svettando nella top ten delle più care anche Ginevra e Berna, che va al decimo posto. Al nono, infine, la capitale cinese, Pechino.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Ecobonus, al via i nuovi incentivi dal 2 agosto
Le prenotazioni sul sito del Mise A partire dal 2 agosto 2021 …
Covid, Sardegna e Sicilia rosse nella mappa UE
Brisbane in lockdown Sono state pubblicate oggi dall'Ecdc, il centro europeo per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: