Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cani in ufficio, il trend che favorisce il benessere dei lavoratori

La giornata mondiale Take Your Dog To Work Day è nata in Inghilterra

Ogni anno a fine giugno si festeggia la giornata mondiale del cane in ufficio, una ricorrenza nata in Inghilterra negli anni ’90 per celebrare il legame tra animali e padroni. È stato dimostrato da diverse ricerche scientifiche e sociologiche che la presenza del cane sul luogo di lavoro favorisce il benessere tra le persone. Ma non solo: secondo uno studio svolto dall’Università di Lincoln nel Regno Unito, le persone che portano regolarmente il cane in ufficio hanno il 22% in più di produttività a lavoro. Migliora del 33,4% la concentrazione, del 16,5% la dedizione, del 14,9% la soddisfazione nella gestione dell’equilibrio tra casa e lavoro e del 16,9% la vita lavorativa in generale.

Questi ultimi studi hanno spinto moltissime aziende a rendere gli uffici “pet friendly” al 100% tutto l’anno. Il contatto visivo con gli animali infatti rende il clima meno formale e più rilassato e crea una maggiore serenità in tutto l’ambiente di lavoro, consentendo così all’intero team di lavorare meglio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Fmi, l’Italia cresce più della Germania: in rialzo le stime sul Pil
+4,9% nel 2021 e +4,2% nel 2022 ma attenzione alle varianti del …
Risparmio gestito, la raccolta ammonta a 47 mld nel primo semestre 2021
Il patrimonio gestito sfonda il muro dei 2.500 miliardi. A trainare i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: