Ven, 30 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Renault accelera sull’elettrico e avvia due nuove partnership

Con la cinese Envision realizzerà una gigafactory in Francia per la produzione di batterie mentre entra a poco più del 20% nella startup Verkor

Anche Renault accelera sulle auto elettriche. Ha stretto infatti una collaborazione con il gruppo cinese Envision che prevede la realizzazione di una gigafactory a Douai, nella Francia settentrionale, per la produzione di batterie, al fine di alimentare una gamma di veicoli elettrici targati Renault.

L’impianto avrà una capacità di 9 GWh nel 2024 e di 24 GWh entro il 2030 e sarà inserito all’interno del polo per la produzione di elettriche denominato Renault ElectriCity.

La società cinese ha in programma di investire fino a due miliardi di euro nel sito di Douai e di creare 2.500 posti di lavoro entro la fine del decennio.

L’accordo fa parte della strategia EV della casa automobilistica europea che vedrà anche l’acquisizione di una partecipazione di poco più del 20% in una startup francese chiamata Verkor. Alla collaborazione con la Verkor sarà affidato il compito di sviluppare batterie ad alte prestazioni per vetture di segmento C o superiori della gamma Renault e per i modelli Alpine. Anche in questo caso si stima che verranno creati nuovi posti di lavoro diretti, quantificati in circa 200 assunzioni.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deloitte, il calcio europeo ha perso quattro miliardi di ricavi
La più colpita è la Serie A Il 2020 è stato un …
Ferrari, venduta all’asta la più costosa di sempre
È un rarissimo esemplare di F40 blu dell'89 L'influencer britannico Sam Moores, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: