Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, l’Ue identifica cinque terapie promettenti. L’India autorizza Moderna

Quattro sono anticorpi monoclonali, uno è un immuno-soppressore. Nel mondo somministrate tre miliardi di dosi

La Commissione europea ha annunciato di aver identificato cinque trattamenti che giudica promettenti contro il Covid-19. Terapie che presto potrebbero essere disponibili in tutta Ue: quattro sono anticorpi monoclonali e la quinta è un immuno-soppressore già autorizzato per i pazienti non-Covid e che potrebbe ricevere l’okay definitivo entro ottobre. Per la stessa data è previsto un portafoglio di almeno 10 potenziali terapie.

Intanto, secondo un conteggio di Afp, nel mondo sono state somministrate dosi per un totale di tre miliardi. Circa il 40% in Cina, 329 milioni in India e 324 milioni negli Usa. Nell’Unione Europea sono state somministrate 357 milioni di dosi. Circa il 32% degli abitanti del blocco è completamente vaccinato. Malta, il paese più piccolo dell’Ue, è quello che sta più avanti con la campagna con oltre il 70% della sua popolazione completamente vaccinata.

Il Governo indiano ha dato il via libera al vaccino Moderna.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Fmi, l’Italia cresce più della Germania: in rialzo le stime sul Pil
+4,9% nel 2021 e +4,2% nel 2022 ma attenzione alle varianti del …
Risparmio gestito, la raccolta ammonta a 47 mld nel primo semestre 2021
Il patrimonio gestito sfonda il muro dei 2.500 miliardi. A trainare i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: