Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nord Corea, Kim Jong-Un licenzia molti dirigenti. “Hanno sbagliato sul Covid”

Onu: l’impatto del Covid sul turismo supera i quattro mila miliardi di dollari. In Tunisia si entra solo con tampone negativo. In Russia 21 mila casi e nuovo picco di morti. Putin: “la vaccinazione è l’unica strada, io ho fatto lo Sputnik V”

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha denunciato un “grave incidente” non meglio specificato legato alla pandemia da Covid, che potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza del Paese e dei suoi cittadini. Per questo il supremo il comandante ha rimosso dagli incarichi alcuni funzionari di alto livello. Lo ha annunciato l’agenzia ufficiale del Paese, KCNA. «Le persone licenziate hanno causato un grave incidente che provoca un’enorme crisi per la sicurezza della nazione e del suo popolo», ha spiegato Kim senza aggiungere nessun dettaglio.  

Finora il regime nord-coreano ha sempre sostenuto che la pandemia di Covid non è mai arrivata sul suo territorio e non ha quindi registrato contagi né decessi, suscitando le perplessità del mondo intero. Fin dal gennaio 2020, il Paese ha chiuso le sue frontiere per impedire che il virus arrivasse dalla Cina. La chiusura ha aggravato ulteriormente una situazione economica già molto compromessa dalle sanzioni internazionali che colpiscono il regime di Kim Jong Un, in particolare perché ha drasticamente ridotto il commercio con Pechino, provocando anche la penuria di generi alimentari e di farmaci.   

L’impatto economico del crollo del turismo dovuto alla pandemia di Coronavirus potrebbe superare i quattro mila miliardi di dollari, secondo un rapporto dell’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite (Unwto) e della Conferenza sul commercio e lo sviluppo (Unctad) appena pubblicato. «Il turismo è un’ancora di salvezza per milioni di persone – dice il segretario generale dell’Unwto Zurab Pololikashvili. – Promuovere la vaccinazione per proteggere le comunità e sostenere il riavvio sicuro del turismo è fondamentale per recuperare posti di lavoro». 

Vladimir Putin ha annunciato di aver fatto il vaccino Sputnik V. Il presidente russo al tempo della vaccinazione non aveva rivelato quale vaccino avesse scelto per non suggerire l’idea che uno fosse migliore di un altro. «La vaccinazione è l’unica via per uscire dalla pandemia -ha ribadito. – Spero che i pregiudizi sui vaccini in Russia spariscano presto e che la campagna vaccinale proceda».

La Russia ha rilevato 21.042 casi di Covid-19 nell’ultimo giorno, portando la casistica totale a 5.514.599. Lo ha detto il centro di crisi anti-Coronavirus. I morti nello stesso lasso di tempo sono stati invece 669, un nuovo picco dall’inizio della pandemia. Lo riporta la Tass. 

In Tunisia le autorità hanno introdotto l’obbligo dal primo luglio di presentare un test molecolare negativo effettuate nelle 72 ore precedenti a tutti quelli che varcano i confini dello Stato. La regola vale anche per i vaccinati o per quelli che hanno già avuto la malattia. Tale misura fa parte di un pacchetto di nuove disposizioni restrittive, tra cui il coprifuoco anticipato alle 20, varate dall’Esecutivo per tentare di contenere la nuova ondata di contagi, che sta mettendo a dura prova il sistema sanitario nazionale. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/KCNA

Ti potrebbe interessare anche:

Fmi, l’Italia cresce più della Germania: in rialzo le stime sul Pil
+4,9% nel 2021 e +4,2% nel 2022 ma attenzione alle varianti del …
Risparmio gestito, la raccolta ammonta a 47 mld nel primo semestre 2021
Il patrimonio gestito sfonda il muro dei 2.500 miliardi. A trainare i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: