Sab, 31 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

David Bowie, battuto all’asta per 73 mila euro il suo dipinto

Era stato ritrovato in una discarica

È stato battuto all’asta per oltre 73 mila euro un piccolo dipinto realizzato nel 1997 da David Bowie, forse uno di quelli la cui storia è più particolare. Il quadro, infatti, era stato abbandonato in una discarica a South River a circa 300 chilometri da Toronto, in Canada. Dopo esser scampato per miracolo al macero è stato incluso in una vendita benefica di oggetti usati di fronte alla discarica stessa: la scorsa estate, una donna lo ha acquistato per cinque dollari canadesi, circa 3,40 euro. La nuova proprietaria ha rinvenuto sul retro un’etichetta adesiva su cui era indicato Bowie come autore, inoltre la firma sul dipinto sembrava quella del Duca Bianco. La donna, che ha scelto l’anonimato, ha contattato Andy Peters in quanto uno dei più noti collezionisti ed esperti di Bowie, che ne ha confermato l’autenticità.

La casa d’aste che si è occupata della vendita è Cowley Abbott.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Ecobonus, al via i nuovi incentivi dal 2 agosto
Le prenotazioni sul sito del Mise A partire dal 2 agosto 2021 …
Covid, Sardegna e Sicilia rosse nella mappa UE
Brisbane in lockdown Sono state pubblicate oggi dall'Ecdc, il centro europeo per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: