Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Stop al bonus vacanze, no a nuove domande

Chi ne ha fatto richiesta entro i termini potrà usarlo fino a fine 2021

Il bonus vacanze si avvia allo stop definitivo. La misura è stata varata dal Governo Conte Bis per incentivare la ripresa del turismo dopo il lockdown, ma benché siano stati generati 1,8 milioni di voucher per un controvalore di 829 milioni di euro, ne sono stati utilizzati solo la metà: pertanto non è prevista una riapertura dei termini per le domande né uno slittamento delle date per utilizzare l’incentivo.

Chi ne ha fatto richiesta entro i termini potrà utilizzarlo fino al 31 dicembre 2021.

Il bonus vacanze è un contributo fino a 500 euro da usare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia nonché per il pagamento di servizi offerti in ambito nazionale dalle agenzie di viaggi e tour operator. È destinato alle famiglie con Isee fino a 40 mila euro e l’importo è suddiviso in 500 euro per un nucleo composto da tre o più persone, 300 euro da due persone, 150 euro da una persona. È utilizzabile per l’80% sotto forma di sconto immediato e per il 20% in detrazione d’imposta. Per utilizzarlo occorre sempre accertarsi che la struttura dove si desidera prenotare aderisca all’iniziativa.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza prudente per Wall Street in attesa della Fed
Domani la Fed prenderà le sue decisioni di politica monetaria. Attesa anche …
Piazza Affari, la Lombardia è la Regione con più aziende quotate su Aim Italia
In totale sono 58, il 39% del totale, per un giro d'affari …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: