Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Auto, la Germania taglia le previsioni di vendita per il 2021: si passa dall’8% al 3%

L’Unione europea potrebbe vietare i motori a combustione dal 2035. Più investimenti nell’Eurozona per le stazioni di ricarica delle auto elettriche

La Germania ha tagliato le stime di vendite delle auto per quest’anno. Il motivo? La mancanza di microchip.

In particolare l’associazione dell’industria automobilistica tedesca (VDA) ha tagliato le previsioni di crescita per le vendite di auto nel 2021 nella più grande economia d’Europa al 3% dall’8% della passata rilevazione, chiamando appunto in causa gli ostacoli alla produzione dovuti alla carenza di semiconduttori.

VDA ha anche messo in guardia contro un possibile divieto de facto dell’Unione europea sui motori a combustione dal 2035 e ha chiesto più investimenti nell’Eurozona per le stazioni di ricarica delle auto elettriche.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: Auto a diesel e benzina: presto la messa al bando dell’Ue

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, rincari di almeno il 20% nonostante l’intervento del Governo
Il Governo ha stanziato 2,5 miliardi per eliminare i costi relativi agli …
La casa più sottile di Londra è in vendita per circa un milione di euro
Si trova a West London ed è larga solo quattro metri È …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: