Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Onu, nel 2020 cresce la fame nel mondo. Il peggior aumento da decenni

Speranza: “Restrizioni? La vera arma sono vaccini. In 26 mln con green pass, un dato straordinario”. Una delegazione di giocatori della Nazionale è al Celio per il richiamo del vaccino

La pandemia ha causato un aumento stimato del 18% del numero di persone che soffrono la fame nel mondo. Si tratta del maggior dato in decenni, provocando una massiccia battuta d’arresto negli sforzi per garantire a tutti l’accesso al cibo. A lanciarle l’allarme è un rapporto delle Nazioni Unite, che segnala come questo peggioramento comprometta più che mai l’obiettivo di sradicare la fame entro il 2030.

Secondo il ministro della Salute, Roberto Speranza, la vera arma contro il virus restano i vaccini, non le restrizioni. «Com’è noto settimanalmente noi monitoriamo tutti i dati, ci aspettavamo una risalita, questa risalita è in corso con numeri più bassi del passato, come abbiamo sempre fatto ci affideremo alla nostra squadra di tecnici che continueranno a fare questo lavoro di verifica, vediamo passo dopo passo come le cose vanno avanti, quello che è certo è che la vera arma per chiudere questa stagione è la campagna di vaccinazione, dobbiamo insistere sulla vaccinazione», ha detto a margine di una visita al policlinico Gemelli a Roma, sottolineando come in questo momento ci sono 26 milioni di italiani che hanno scaricato il green pass. «E’ un dato straordinario», ha aggiunto.

Intanto una delegazione di giocatori della Nazionale italiana, oggi rientrati a Roma dopo la vittoria alla finale di Wembley, è andata a vaccinarsi per il richiamo all’ospedale militare del Celio. Ad accoglierli anche il Commissario per l’Emergenza Covid, Francesco Figliuolo, che ha detto: «quando l’Italia fa squadra vince». Tra i calciatori presenti, Andrea Belotti e, per lo staff, Daniele De Rossi e Alberico Evani.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …
Bonus e agevolazioni: le prossime scadenze
Diverse le misure lanciate a favore della ripresa, da televisori, pc e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: