Dom, 29 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

PIL Italia, Oxford Economics alza le stime: +5,5% per il 2021

Non si tornerà ai livelli pre-Covid prima dell’inizio del 2022

Oxford Economics ha alzato le stime del Pil italiano per quest’anno passando dal +5% al +5,5%. A dirlo è un report che la società ha inviato ai propri clienti. «I dati ad alta frequenza sulla mobilità e il miglioramento degli indici sulla fiducia ci hanno spinto ad alzare le stime di crescita relative al secondo trimestre che ora ci attendiamo al +2% a cui seguirà un terzo trimestre caratterizzato da un’espansione anche più forte – hanno sottolineato gli economisti di Oxford Economics. – conseguentemente abbiamo alzato le previsioni sul PIL dal +5% al +5,5% quest’anno e al +4,8%per il 2022».

Tuttavia lo scenario di base rimane invariato con il raggiungimento dei livelli pre-Covid che non prima dell’inizio del 2022.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Odessa: “abbiamo missili per affondare l’intera flotta russa”. Zelensky: “aspetto buone notizie sulle armi”
Secondo il presidente ucraino "dipende dai partner, da quanto sono pronti a …
Tessera sanitaria, al via le sanzioni da 100 euro
L'Agenzia delle Entrate ha introdotto una serie di sanzioni per alcuni soggetti: …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: