Sab, 18 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Volkswagen, alla guida rimane Diess fino al 2025

Sono più di 35 miliardi di euro gli investimenti nell’auto elettrica. La transizione comporterà fino a cinque mila posti di lavoro in meno entro il 2023

Herbert Diess è stato confermato alla guida della Volkswagen fino al 2025. Il ceo è al vertice del colosso tedesco dell’auto dal 2018. Il suo mandato attuale sarebbe scaduto nella primavera del 2023, ma il nuovo contratto ora durerà fino all’ottobre del 2025. 

Il manager bavarese, che ha lasciato la Bmw nel 2015 e ha contribuito alla tenuta di Vw dopo il dieselgate del 2015, si scontra ormai da tempo con i potenti sindacati che bloccano i tagli ai costi. Recentemente si è anche opposto all’uso dell’idrogeno nella transizione energetica, schierandosi apertamente  verso la propulsione elettrica “tout court”. Il gruppo sta investendo più di 35 miliardi di euro nell’auto elettrica e intende offrire 70 modelli elettrici entro il 2030 per vendere 26 milioni di unità in 10 anni. Questa transizione comporterà fino a cinque mila posti di lavoro in meno entro il 2023, in particolare attraverso il pensionamento anticipato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/HENDRIK SCHMIDT

LEGGI ANCHE: Volkswagen da record. I profitti schizzano a 11 miliardi di euro

Ti potrebbe interessare anche:

Cgia, 176 mila imprese a rischio usura
Una impresa su tre di quelle in sofferenza segnalate come insolventi si …
Cgil, indice di disoccupazione sostanziale al 14,5%
I dati del 2020 si riferiscono a 3,9 milioni di persone L'indice …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: