Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

CRIF, salgono le richieste di mutui: +20% rispetto al 2020

Il dato si riferisce al primo semestre 2021. Si registra una leggera contrazione a -4,4% nel singolo mese di giugno

Cresce la fiducia dei consumatori nel futuro e quindi anche la voglia di investire. A testimoniarlo sono le richieste di mutui e surroghe da parte delle famiglie italiane che nel primo semestre 2021 hanno fatto segnare un incremento del +20,6% rispetto al corrispondente periodo del 2020. I dati emergono dall’analisi a cura di CRIF che però sottolinea una leggera contrazione a -4,4% registrata nel singolo mese di giugno. «Dopo un inizio d’anno ancora caratterizzato dalla prudenza, le richieste di mutui e surroghe hanno fatto segnare una crescita costante e robusta, salvo un ripiegamento tecnico nel mese di giugno», ha commentato Simone Capecchi, Executive Director di CRIF.

I volumi complessivi risultano più alti non solo rispetto al 2020, quando la prima parte dell’anno era stata fortemente condizionata dal lockdown totale conseguente lo scoppio della pandemia, ma anche rispetto agli anni precedenti, a conferma di una ripartenza solida e convincente.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Autostrade, l’Italia finisce ancora nel mirino della Commissione europea
Il motivo è legato alla proroga, decisa dallo Stato senza gara d’appalto, …
Generali, Mediobanca prende in prestito titoli pari al 4,42%. Ora avrà 17,22% in assemblea
L'obiettivo è fronteggiare i due rivali, Caltagirone e Del Vecchio nel rinnovo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: