Sab, 28 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Enac, per i gestori aeroporti nel 2020 la perdita è di oltre un miliardo

Sono stati 52.759.724 i passeggeri transitati negli aeroporti italiani nel 2020, tra traffico nazionale e internazionale, con un decremento rispetto al 2019 del -72,5%

Per i gestori aeroporti si stima una perdita di oltre un miliardo di euro nel solo periodo marzo-settembre 2020. E’ quanto emerge da un focus dal titolo La gestione della pandemia da Covid-19, contenuto nel Rapporto e Bilancio sociale 2020 dell’Enac, presentato oggi.

Nell’anno della pandemia il traffico aereo italiano è stato fortemente condizionato dalla crisi innescata dall’emergenza epidemiologica che ne ha causato una forte contrazione, in linea con quanto registrato nel resto del mondo: sono stati 52.759.724 i passeggeri transitati negli aeroporti italiani nel 2020, tra traffico nazionale e internazionale, con un decremento rispetto al 2019 del -72,5%.

La graduatoria dei primi vettori operanti in Italia vede la low cost irlandese Ryanair al primo posto (11.836.904 passeggeri), cui segue con poco più della metà dei passeggeri Alitalia (6.514.579); terza EasyJet (3,5 milioni di passeggeri).

Guardando invece agli scali nazionali con il maggior numero di passeggeri, Roma Fiumicino si conferma al primo posto con 9,7 milioni (-77,5% dal 2019), seguita da Milano Malpensa (7,2 milioni, -74,9%) e Bergamo (3,83 milioni, -72,2%).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Sbarra: “riaprire tavolo su sistema pensionistico”
Segretario Cisl: obiettivo spezzare rigidità legge Fornero Il Segretario generale della Cisl, …
Aumento prezzo per il sushi in Giappone, prima volta in decenni
Per le grandi catene è impossibile mantenere il prezzo di 100 yen …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: