Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Farmaè, boom di ricavi: +28% nel primo semestre 2021

I clienti attivi sui suoi portali sono stati pari a 396 mila, in incremento del 13,14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Ricavi in aumento del 28% per Farmaè, società quotata sul mercato AIM e attiva nell’e-retailing di prodotti per la salute e il benessere. Il gruppo ha registrato ricavi per 40 milioni di euro nei primi 6 mesi del 2021, rispetto ai 31,3 milioni di euro registrati nello stesso periodo del 2020.

I clienti attivi sui suoi portali sono stati pari a 396 mila, in incremento del 13,14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre sono quattro milioni e 53 mila i prodotti venduti, rispetto ai 3,7 milioni del primo semestre 2020 (+11%).

«Nel corso dei primi sei mesi di esercizio abbiamo visto consolidarsi una crescita importante – ha commentato Riccardo Iacometti, fondatore e Ceo di Farmaèsu un semestre che già aveva registrato un consistente incremento, dovuto alle mutate propensioni di acquisto e consumo per effetto dell’emergenza pandemica. Ritengo estremamente significativo l’aumento del tasso di conversione, che ha raggiunto il 4,1%, a dimostrazione di come i clienti vivano l’e-commerce come un canale consolidato per i propri acquisti».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza prudente per Wall Street in attesa della Fed
Domani la Fed prenderà le sue decisioni di politica monetaria. Attesa anche …
Piazza Affari, la Lombardia è la Regione con più aziende quotate su Aim Italia
In totale sono 58, il 39% del totale, per un giro d'affari …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: