Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, il Recovery cambia le prospettive dei giovani

Ecco quali sono le professioni sulla rampa di lancio

Secondo la piattaforma di cultura e formazione Feltrinelli Education, i tre concetti chiave che andranno a trasformare il mercato del lavoro nei prossimi anni, soprattutto per i giovani, sono digitalizzazione, innovazione e sostenibilità.

Il Recovery Plan, infatti, creerà 90 mila posti di lavoro destinati ai giovani entro il 2030 su 750 mila/un milione di posizioni complessive e si tratta di un’occasione importantissima per risollevare il Paese partendo proprio dall’occupazione.

Le 6 professioni che secondo FE saranno le più importanti sono manager della transizione digitale, che occorrerà soprattutto a livello di pubblica amministrazione per gestire la trasformazione; manager della sostenibilità, per gestire la transizione energetica ed ecologica che l’Italia ha promesso a Bruxelles; esperti di Cyber Security, perché proteggersi dagli attacchi informatici sarà sempre più fondamentale; Data Scientis, ovvero gli esperti in grado di gestire e analizzare l’enorme quantità di dati strutturati e non strutturati esistente, in modo da ricavarne informazioni utili; e infine un educatore ambientale, un docente che insegni a rispettare l’ambiente e promuova un consumo sostenibile.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, rincari di almeno il 20% nonostante l’intervento del Governo
Il Governo ha stanziato 2,5 miliardi per eliminare i costi relativi agli …
La casa più sottile di Londra è in vendita per circa un milione di euro
Si trova a West London ed è larga solo quattro metri È …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: