Mar, 21 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ryanair: la perdita trimestre sale a 273 milioni, ma il fatturato triplica

I passeggeri sono balzati da 500 mila a 8,1 milioni, con una crescita del tasso di riempimento dal 61 al 73%. 9 milioni di persone voleranno a luglio e poi ulteriori 10 milioni ad agosto

273 milioni di euro. A tanto ammonta la perdita di Ryanair nel primo trimestre 2021, in aumento del 47% rispetto ai tre mesi precedenti e malgrado un fatturato quasi triplicato a 371 milioni di euro. I costi operativi sono saliti del 116% a 675 milioni di euro ed i passeggeri sono balzati da 500 mila a 8,1 milioni, con una crescita del tasso di riempimento dal 61 al 73%.

Ryanair ha annunciato di aver rivisto al rialzo le sue previsioni per il traffico per l’intero anno considerando il buon andamento delle prenotazioni estive, ma ha affermato che le tariffe sono rimaste ben al di sotto dei livelli pre-pandemia. La compagnia aerea irlandese ha dichiarato di prevedere di far volare tra 90 e 100 milioni di passeggeri nel suo anno finanziario fino alla fine di marzo 2022, rispetto ad una previsione precedente di 80-100 milioni.

Ryanair ha trasportato 27,5 milioni di passeggeri nell’anno fino a marzo 2021, in calo rispetto al picco pre-Covid-19 di 149 milioni dell’anno precedente ed ora stima di far volare 9 milioni di passeggeri a luglio e poi ulteriori 10 milioni ad agosto.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ANDY RAIN

Ti potrebbe interessare anche:

Governo, per cinema e teatri si va verso un aumento della capienza. Si valuta la riapertura delle discoteche
Il 30 settembre il Governo si riunirà per decidere in merito alle …
Spagna, la banca centrale rivede al rialzo le previsioni di crescita da qui al 2023
Il PIL dovrebbe crescere del 6,3% nel 2021, del 5,9% nel 2022 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: