Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carburanti, i prezzi scendono ma siamo ancora a livelli record

La benzina costa in media 1,653 euro al litro, 1,510 euro il gasolio ma i prezzi sono al livello più alto da ottobre 2018

Dopo mesi di continui rialzo, adesso sono in leggera discesa i listini dei carburanti alla pompa con la benzina che, secondo le rilevazioni Mise, costa in media 1,653 euro al litro contro 1,655 della settimana scorsa e 1,510 euro al litro il gasolio (1,513 la rilevazione precedente).

Nonostante i cali i listini tuttavia, rimangono a livelli record, con i prezzi più alti da ottobre 2018, come spiega il Codacons. Rispetto allo stesso periodo del 2020, la benzina costa oggi il 17,8% in più, mentre per il gasolio si spende il 17,1% in più. «Questo significa che per un pieno di benzina un automobilista subisce oggi un aggravio di +12,5 euro rispetto allo scorso anno, +11 euro per il gasolio, con un maggior esborso medio su base annua pari a +300 euro a famiglia, solo per maggiori costi di rifornimento», conclude il Codacons.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: