Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Microsoft, il bilancio trimestrale batte le attese: +47% per l’utile netto

Prevista al rialzo la guidance per tutto il 2021

Bilancio positivo per Microsoft che ha riportato utili e fatturato migliori delle attese nel secondo trimestre 2021.In particolare il colosso di software e hardware ha riportato un utile per azione, su base adjusted, pari a $2,17, meglio degli $1,92 attesi dal consensus; il fatturato si è attestato a $46,15 miliardi, rispetto ai $44,24 miliardi stimati, e in crescita del 21% su base annua. L’utile netto è balzato del 47%. I ricavi sono in crescita del 21% a 46,2 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti che scommettevano su 44,26 miliardi. «I nostri risultati mostrano che mentre andiamo incontro alle esigenze dei consumatori in varie modalità su mercati grandi e in crescita, generiamo crescita», afferma l’amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella. 

Risultati previsti in rialzo per tutto il 2021. Riguardo alla guidance infatti Microsoft prevede un fatturato del suo segmento Produttività e Business Processes tra $14,5 miliardi e 14,75 miliardi, superiore ai $14,07 miliardi attesi dal consensus di StreetAccount. Per la divisione di Intelligent Cloud, le stime sono di un giro d’affari compreso tra $16,4 miliardi e $16,65 miliardi, superiore ai $15,71 miliardi stimati. Per il segmento More Personal Computing si prevede un risultato compreso tra $12,4 miliardi e $12,8 miliardi, con la media del range poco al di sotto rispetto ai $12,67 miliardi attesi dal consensus.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/RITCHIE B. TONGO

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: