Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Semestre sprint per Moncler: ricavi in crescita del 57%

L’utile netto è di 58,7 mln di euro nel semestre rispetto alla perdita di 31,6 mln dell’analogo periodo 2020 ma il gruppo non si sbilancia sui prossimi mesi a causa della pandemia

Continua molto bene la stagione delle trimestrali per i grandi gruppi della moda, in particolare quelli alto di gamma. Moncler ha riportato nel primo semestre dell’anno ricavi per 621,8 mln di euro, in crescita del 57% rispetto al primo semestre 2020 e dell’11% rispetto al primo semestre 2019. L’utile netto del colosso dei piumini è di 58,7 mln di euro nel semestre rispetto alla perdita di 31,6 mln dell’analogo periodo 2020.

A trainare i ricavi sono state le forte performance nel wholesale mentre il retail è stato in linea con le stime. «A luglio abbiamo iniziato a vendere la collezione invernale e sono fiducioso. Il wholesale ha avuto una buona partenza», ha spiegato Roberto Eggs, chief marketing e operating officer del gruppo, durante la conference call con gli analisti.

Tuttavia, nonostante i risultati positivi Moncler non si sbilancia a dare indicazioni per i prossimi mesi, dal momento che “la pandemia sta proseguendo anche nel 2021, rendendo più difficile fare previsioni di medio periodo“. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/CJ GUNTHER

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: