Gio, 23 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavorare all’estero, ecco le lauree migliori

Il corso migliore è quello in ingegneria

Andare a lavorare all’estero è un sogno che accomuna molti dei giovani diplomati italiani che spesso fanno scelte di studio influenzati dalla possibilità di poter trascorrere un periodo fuori dai confini nazionali. Money.it ha stilato la classifica delle migliori lauree da prendere per lavorare all’estero, ovvero quelle che danno le skill più richieste per ottenere delle opportunità lavorative a livello internazionale.

Al primo posto c’è Ingegneria, con particolare accento su informatica, elettronica e meccanica, ma anche gestionale edile o civile. I Paesi che offrono le possibilità più ampie in questo campo sono il Canada, il Medio Oriente o l’Estremo Oriente, e l’America Latina. Tuttavia anche gli Usa si difendono.

La palma d’argento va alla laurea in Relazioni Internazionali che permette di diventare esperti in comunicazione, diplomazia, tecnici di relazioni internazionali o coordinatori tra aziende private e istituzioni pubbliche. Di queste figure c’è grande richiesta nelle grandi città europee: Bruxelles, Ginevra e Vienna per esempio.

Al terzo posto ovviamente non poteva mancare la laurea in lingue: l’inglese è infatti un requisito fondamentale per lavorare all’estero e apre molte opportunità lavorative nei Paesi in via di sviluppo.

Subito sotto il podio c’è la laurea in economia, seguita da quella in medicina. Quest’ultima è molto richiesta ovunque, ma particolarmente in India, Emirati Arabi e Arabia Saudita, mentre se si opta per una laurea in infermieristica si può puntare in modo particolare all’Inghilterra, alla Svizzera, al Canada, all’Australia e agli Usa.

Infine, la laurea in Informatica che apre le porte a tutti coloro che vogliono occuparsi di sviluppo di software, app, giochi, e in generale far parte del mondo dell’IT. La meta più ambita in questo caso è il Giappone.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Fed, niente tapering ma solo per ora. Tassi fermi, confermato l’acquisto di titoli
Se i progressi continueranno come previsto, un rallentamento è nell’ordine delle cose …
Sotheby’s, valutato 30 milioni di dollari un dipinto di Frida Kahlo
Potrebbe diventare l'opera latinoamericana più preziosa nella storia delle vendite pubbliche Un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: