Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, il Pil delude le attese: +6,5% nel secondo trimestre 2021

Gli analisti si attendevano un +8,5%. Le spese per consumi volano dell’11,8%

Delude le attese il Pil Usa nel secondo trimestre del 2021. Il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è salito del 6,5%, meno dell’espansione pari a +8,5% stimata in media dagli analisti e rispetto al +6,4% su base annualizzata del primo trimestre dell’anno.

Le spese per consumi sono volate dell’11,8%, mentre le spese governative sono diminuite dell’1,5%. Il PCE core, termometro dell’inflazione monitorato dalla Federal Reserve, è salito del 6,1%, più del +5,9% stimato.

Il Pil del 2020 è stato rivisto a -3,4% dal -3,5% inizialmente riportato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: