Mer, 29 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in cinque mesi oltre 400 mila occupati in più

Cresce il numero di chi cerca lavoro, calano gli inattivi

Arrivano buone notizie sul fronte lavoro. Nel mese di giugno si rafforza la tendenza alla crescita dell’occupazione iniziata a febbraio 2021 e come rende noto l’Istat, nel corso dei cinque mesi si registra un aumento di oltre 400 mila occupati. La risalita non coinvolge i lavoratori autonomi, che nello stesso periodo hanno invece registrato una diminuzione di 44 mila unità, nonostante il recupero di 39 mila unità nell’ultimo mese.

Rispetto a giugno 2020, come rende noto l’Istat, cresce il numero di persone in cerca di lavoro (+3,5%, pari a +81mila
unità) e risulta in forte diminuzione quello degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-4,2%, pari a -592mila), che era
aumentato in misura eccezionale all’inizio dell’emergenza sanitaria.

Il tasso di occupazione sale al 57,9% (+0,5 punti).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ FRANCO SILVI

Ti potrebbe interessare anche:

Innovazione, femminile singolare: il premio GammaDonna incorona le imprenditrici italiane più promettenti
Fisica particellare, gestione idrica e biotecnologia, ma anche produzione di pellami, di …
Raikkonnen, venduta all’asta la McLaren per quasi due milioni
Si è tenuta lo scorso 17 settembre All'asta di RM Sotheby's di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: