Dom, 26 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Pagamenti digitali, per Nexi transazioni per 116 miliardi nel secondo trimestre 2021

Continua il trend positivo iniziato durante la pandemia e sostenuto anche da iniziative governative come il Cashback e la Lotteria degli Scontrini

Continua il trend positivo dei pagamenti digitali e la conferma arriva dal bilancio della paytech Nexi. Il secondo trimestre del 2021 ha visto un balzo dei volumi di transazione, il cui valore è stato pari a € 116 miliardi, +31% sul secondo trimestre 2020. I ricavi sono stati pari a € 539,5 milioni (+12,9% a) e l’EBITDA a € 298,2 milioni.

Durante il secondo trimestre in particolare, le Carte Italiane hanno mostrato livelli di crescita superiori al periodo di pre-Covid mentre le carte estere, seppur ancora in sofferenza, stanno mostrando segnali di un rapido recupero.

Ormai si paga con la carta qualsiasi cosa, anche con importi minimi, segno evidente che il contante sta andando a scomparire. Il trend è iniziato nel periodo della pandemia ed ora è sostenuto anche da iniziative governative come il Cashback e la Lotteria degli Scontrini, che hanno sicuramento dato una spinta notevole ai sistemi cashless.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: