Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Green pass, Landini: “garantire il lavoro”

Il leader della Cgil chiede che non ci siano sanzioni per chi dice no

Maurizio Landini, leader della Cgil, in un’intervista al Corriere della Sera ha parlato del Green Pass e della posizione dei sindacati in merito alla certificazione verde. Nessuna contrarietà per l’inserimento nelle aziende, ma niente sanzioni per chi dice no: è questa la proposta: «il sindacato è a favore del fatto che le persone si vaccinino e sta raccomandando ai lavoratori di farlo – ha detto – ma c’è un discrimine: non è possibile pensare a licenziamenti o demansionamenti».

E riguardo all’obbligatorietà, che potrebbe arrivare, spiega che se sarà necessario sarà possibile varare una norma, ma la responsabilità non può essere scaricata su un accordo fra le parti sociali.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, aumenta l’ottimismo dei consumatori
A settembre sono diminuiti i timori delle famiglie sull'andamento della disoccupazione, mentre sono …
Danieli, l’utile vola oltre gli 80 milioni. In crescita del 57% il margine operativo netto
L'ebitda è salito del 33%, mentre il portafoglio ordini ha toccato i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: