Gio, 23 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Overmade: la passione che guida il futuro

L’azienda veronese ha alle spalle 60 anni di esperienza nella produzione di macchinari per la fabbricazione della carta

Esperienza e competenza hanno spinto Overmade sulla strada per il futuro nella filiera di produzione della carta. Ce ne parla il socio fondatore, presidente e AD ing. Stefano Marocchio.

Overmade nasce nel 2015 grazie ad un’operazione di management buyout portata avanti dall’ing. Marocchio e altri dirigenti di un’azienda precedente, la Over Meccanica. In questo modo l’azienda ha continuato a dedicarsi alla produzione e alla fornitura di macchinari per la produzione della carta, un tipo di macchina complessa che trasforma gli agglomerati di fibre in fogli di carta, specifici per l’uso: carta da scrivere, carta da stampa, cartoni, tissue.

Il servizio offerto da Overmade parte dall’ottimizzazione delle linee di produzioni esistenti o dalla progettazione di macchinari specifici sulle esigenze del cliente per la produzione di un certo tipo di carta, prosegue poi con l’ingegnerizzazione, l’installazione e la manutenzione della macchina. In 60 anni di storia, Over Meccanica e Overmade dopo hanno installato più di 400 macchina in tutto il mondo. L’azienda, infatti, attualmente si rivolge alle cartiere del mercato italiano ma anche in Europa, Medio Oriente, Nord America, Sud America e Australia.

La forza dell’azienda è data dalla sua flessibilità, dalla capacità di offrire un prodotto sartoriale tagliato su misura delle esigenze del cliente e che offra sempre la migliore qualità.

Il futuro di Overmade ora è delineato dalla filosofia “one platform, one brand” con la fondazione di un’altra azienda, Powermade, dedicata ad una delle fasi della produzione della carta: l’essiccamento. L’obiettivo è completare il portafoglio dei macchinari offerti in modo da fornire un servizio a 360 gradi al cliente. A questo si aggiunge la sempre ferma volontà di investire continuamente in competenze e conoscenze per poter fornire soluzioni sempre più ecologiche ed economiche senza rinunciare, ovviamente, alla qualità del prodotto.

Ti potrebbero interessare anche:

Vaccini, arriva l’ok dalla Fda alla terza dose di Pfizer per gli over 65
Draghi: "l'Italia donerà 45 milioni dosi entro l'anno ai Paesi più poveri. …
Fed, niente tapering ma solo per ora. Tassi fermi, confermato l’acquisto di titoli
Se i progressi continueranno come previsto, un rallentamento è nell’ordine delle cose …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: