Mer, 29 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lusso, arriva un duro colpo dalla variante Delta

Il motivo è la recente diffusione della variante Delta nella Cina continentale. Moncler tra i preferiti

La diffusione della variante Delta potrebbe dare un duro colpo anche al settore del lusso. La recente diffusione del virus nella Cina continentale, con le prime restrizioni già attivate, potrebbe portare alcune preoccupazioni su un potenziale rallentamento della spesa di lusso in questo mercato, che rappresenta circa il 20-25% dei ricavi dei principali player del settore. A dirlo sono gli analisti di Equita che aveva già segnalato alcune incertezze sul secondo semestre dell’anno, tra varianti Covid, sostenibilità della crescita Usa e rallentamento macro in Cina. «Le nostre stime sui ricavi infatti non prevedono accelerazione, se non per driver specifici come Gucci o Moncler», affermano.

Alla luce di queste considerazioni, Equita ribadisce la sua preferenza per il colosso francese LVMH, leader del settore. Ma non solo. Giudizio positivo anche su Kering, grazie all’accelerazione mostrata dal marchio Gucci nella seconda metà dell’anno. Tra preferiti anche una italiana: «Moncler è un altro player su cui vediamo potenziale accelerazione per la specifica stagionalità», concludono gli analisti.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Innovazione, femminile singolare: il premio GammaDonna incorona le imprenditrici italiane più promettenti
Fisica particellare, gestione idrica e biotecnologia, ma anche produzione di pellami, di …
Raikkonnen, venduta all’asta la McLaren per quasi due milioni
Si è tenuta lo scorso 17 settembre All'asta di RM Sotheby's di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: