Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

FinecoBank: +35% di raccolta netta a luglio

Il confronto con la media dei ricavi tra il 2017 e il 2019 mostra una crescita del 30%

Le stime dopo i semestrali confermano le previsioni per FinecoBank: nel mese di luglio la raccolta netta si attesta a 919 milioni di euro (+35% da 679 milioni di un anno fa). I risultati sono stati raggiunti senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo e rafforzando la nuova dimensione del percorso di crescita intrapreso da Fineco. A renderlo noto è una nota comunicata dal gruppo.

L’asset mix vede la componente gestita a 485 milioni nel mese, la componente amministrata si è attestata a 73 milioni, la diretta a 360 milioni.

I ricavi del brokerage sono stimati a luglio a circa 15 milioni da 19 milioni di un anno fa, in un contesto di volatilità di mercato inferiore rispetto al passato. In ogni caso, il confronto con la media dei ricavi tra il 2017 e il 2019 mostra una crescita intorno al 30%, grazie all’ampliamento della base di clienti attivi e alla continua innovazione dell’offerta. Da inizio anno i ricavi del brokerage sono stimati in circa 130 milioni (-12% a/a).

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: