Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, Yellen pressa sul Congresso per alzare il limite del debito

Per la segretaria al Tesoro non farlo potrebbe avere conseguenze irreparabili sull’economia statunitense

Mentre il Governo federale Usa si avvina all’esaurimento della sua capacità di azione, la segretaria al Tesoro, Janet Yellen, esorta nuovamente il Congresso ad aumentare il limite del debito del Paese attraverso un’azione bipartisan (ne avevamo parlato qui).

Secondo quanto detto dalla Yellen, la mossa non aumenterebbe la spesa pubblica né approverebbe la spesa futura, ma l’innalzamento del tetto del debito consentirebbe “semplicemente al Tesoro di pagare le spese precedentemente emanate. Il mancato rispetto di tali obblighi causerebbe danni irreparabili all’economia statunitense e ai mezzi di sussistenza di tutti gli americani”.

Secondo le previsioni, infatti, gli Stati Uniti esauriranno la propria autorità di prestito in ottobre e la mancata approvazione di un aumento del limite legale del debito, al momento a $ 28,5 trilioni, potrebbe innescare un altro shutdown o un default del debito.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: EPA/SHAWN THEW

Ti potrebbe interessare anche:

Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …
Bonus e agevolazioni: le prossime scadenze
Diverse le misure lanciate a favore della ripresa, da televisori, pc e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: