Ven, 17 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Spagna, i rider da oggi sono dipendenti

Le aziende dovranno render noto il funzionamento degli algoritmi

In Spagna è entrato in vigore da oggi un nuovo requisito dello Statuto dei Lavoratori che stabilisce che i rider devono essere considerati dipendenti delle aziende per cui operano e non più lavoratori autonomi.

È una modifica importante alla normativa, la prima di questo tipo nell’Unione Europea, e ci si è arrivati grazie a un accordo tra il ministero del Lavoro e le parti sociali lo scorso marzo, in linea cn le sentenze di condanna emesse dalla giustizia per imprese che avevano fatto lavorare rider come autonomi.

La modifica è stata approvata in Consiglio dei Ministri come decreto legge e in seguito convalidata dal Parlamento. È in vigore da oggi in quanto prevedeva un periodo transitorio di tre mesi per far sì che le aziende si adattassero ai nuovi requisiti.

La nuova legge obbliga anche le aziende che usano algoritmi per regolare i rapporti di lavoro con i dipendenti a render noto ai rappresentanti degli impiegati il funzionamento degli stessi.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Green pass, il Consiglio di Stato si pronuncia: “è valido e non viola la privacy”
Bocciato il ricorso di quattro no-vax che accusano il Governo di non …
Acri, lo stop dei dividenti mette ko le fondazioni bancarie: -45% i proventi nel 2020
Sono comunque aumentate le erogazioni per fare fronte alla crisi Covid Duro …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: