Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Germania, Pil in rialzo alla fine del secondo trimestre

È cresciuto dell’1,6%

Il Pil in Germania è aumentato dell’1,6% su base trimestrale, secondo quanto emerge dalla lettura finale del secondo trimestre. Un dato che appare in miglioramento rispetto alla precedente rilevazione e alle attese degli analisti, pari all’1,5%.

Su base annua il Pil è cresciuto del 9,8% e anche in questo caso è stato rivisto al rialzo rispetto al +9,6% della passata lettura e del consensus Bloomberg.

Il consumo privato è cresciuto del 3,2% tra aprile e giugno, contribuendo per 1,6% punti percentuali alla crescita complessiva e spingendo il tasso di risparmio al 16,3%. Nel primo trimestre il tasso ha toccato il massimo storico del 22%. I consumi pubblici si sono espansi dell’1,8%, contribuendo al tasso di crescita complessivo per lo 0,4%.

La spesa statale per attutire l’impatto della crisi del coronavirus, finanziata con nuovi prestiti senza precedenti, ha creato un buco da un 80,9 miliardi di euro nel primo semestre dell’anno.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, aumenta l’ottimismo dei consumatori
A settembre sono diminuiti i timori delle famiglie sull'andamento della disoccupazione, mentre sono …
Danieli, l’utile vola oltre gli 80 milioni. In crescita del 57% il margine operativo netto
L'ebitda è salito del 33%, mentre il portafoglio ordini ha toccato i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: