Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Afghanistan, le lacrime di Biden: “ve la faremo pagare”

Il presidente Usa: “i nostri soldati sono eroi, l’evacuazione continua”

«L’America non si farà intimidire»: sono queste le parole del presidente degli Stati Uniti Joe Biden a qualche ora di distanza dagli attacchi kamikaze a Kabul, che hanno causato 90 morti e almeno 158 feriti, numeri in continuo aggiornamento (leggi qui).

Biden ha parlato alla Nazione senza trattenere le lacrime: «i nostri eroi sono morti a Kabul per una missione altruista – ha detto, e poi ha promesso, rivolgendosi direttamente agli attentatori dell’Isis: – non dimenticheremo e ve la faremo pagare».

Il presidente ha confermato che l’evacuazione andrà avanti e che gli Usa sono pronti a inviare altre truppe se sarà necessario.

Le parole di Biden arrivano dopo una giornata trascorsa nel bunker della Situation Room, aggiornato costantemente dal team per la sicurezza nazionale, circondato dal segretario di Stato Antony Blinken, dal capo del Pentagono Lloyd Austin, dal consigliere per la Sicurezza nazionale Jack Sullivan e dal capo di stato maggiore delle forze armate Usa Mark Milley, seguendo passo passo gli sviluppi della situazione.

Feroci le critiche per la sua decisione di abbandonare l’Afghanistan con tutto quello che ne è seguito.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Giappone, il Pmi manifatturiero è al minimo in 8 mesi ma ancora in fase espansiva
L'inflazione core non è più negativa, il trend è pari a zero …
Bonus tv, cosa cambia con il nuovo digitale terrestre
I nuovi bonus si chiamano Rottamazione Tv e Tv-decoder In vista del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: