Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Energia, Cgia: le PMI pagano più luce e gas

Quasi il doppio rispetto alle grandi aziende

La Cgia di Mestre ha dichiarato che l’Italia non è un Paese in grado di rispettare le Piccole e Medie Imprese. Quanto sostenuto è giustificato dai dati raccolti sull’energia elettrica: è emerso infatti che le piccole imprese pagano mediamente 151,4 euro ogni 1.000 kWh consumati (Iva esclusa) contro i 77 euro ogni 1.000 kWh delle grandi, praticamente quasi il doppio.

Per quanto riguarda il gas, il divario è più pesante: il costo medio in capo alle piccole imprese è di 59 euro ogni mille kWh; al contrario alle grandi aziende viene applicata una tariffa media di 21,2 euro ogni mille kWh. Così le prime pagano addirittura il 178% in più delle seconde.

Un disallineamento sul sistema produttivo nazionale risulta evidente se si considera che il 99,5 per cento circa delle aziende è di piccola dimensione (meno di 50 addetti) e dà lavoro, al netto del pubblico impiego, al 65 per cento degli italiani.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: