Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Tv, boom di vendite grazie al bonus rottamazione

Il prezzo medio passa da 400 euro a circa 500-550 euro. Il 60% dei tv venduti riguarda la fascia dai 40 pollici in su. Privilegiati i negozi fisici

Grazie al bonus rottamazione Tv (guarda qui) sono quadruplicate le vendite dei televisori in una sola settimana, dal 23 al 29 agosto. A dirlo è la rilevazione condotta da Ancra, la storica associazione dei rivenditori specializzati aderente a Confcommercio, che ha sottolineati come si è passati da un prezzo medio di 400 euro a uno di circa 500-550 euro.

Il 60% dei tv venduti riguarda la fascia dai 40 pollici in su. La maggior parte delle vendite, inoltre, è stata fatta privilegiando i negozi fisici, con una flessione del canale web a causa soprattutto delle procedure richieste per la rottamazione. «Il mercato dei tv era già in aumento dalla seconda metà del 2020 – ha sottolineato il presidente, Pier Giovanni Schiavotto. – Tuttavia il provvedimento del Governo sta dando un’ulteriore mano alle famiglie italiane per rinnovare gli apparecchi televisivi di casa alla luce dei nuovi standard di trasmissione. Infine, il termine rottamazione potrebbe far pensare a vecchi tv abbandonati a loro stessi. Nulla di più sbagliato. Il sistema cosiddetto Raee si occupa di riciclarli tutelando l’ambiente».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/FRANCO SILVI

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, i trucchi per risparmiare su luce e gas
Il decalogo per ridurre la spesa fino a 225 euro l'anno Il …
Green Pass, no all’obbligo in chiesa
La certificazione non serve per partecipare alla messa Nonostante l'approvazione del Green …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: