Mar, 21 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Australia, il Pil continua a crescere: +0,7% nel secondo trimestre, meglio delle stime

Gli analisti temono un peggioramento viste le recenti restrizioni introdotte per contrastare la diffusione della variante Delta 

Cresce l’economia in Australia. Il Pil del secondo trimestre batte le stime, salendo dello 0,7%, mentre gli analisti prevedevano un +0,5%, dopo il +1,8% del periodo precedente.

Un dato positivo ma che va a rilento e che in futuro potrebbe subire un arresto visto che gli analisti concordano sul fatto che le recenti restrizioni introdotte per contrastare la diffusione della variante Delta devono ancora dispiegare i loro effetti.

Su base annua l’espansione è stata pari a +9,6% ma bisogna considerare che il Pil del secondo trimestre del 2020 era stato eccezionalmente basso a causa del lockdown nazionale anti-Covid imposto dalle autorità. Il trend è stato superiore al +9,2% atteso.

L’economia australiana viaggia ora a un valore superiore dell’1,6% rispetto al periodo pre-pandemia.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Fantacalcio, Softbank ha investito 680 milioni nella startup Sorare
La startup usa la blockchain per giocare. Dopo questo investimento ha visto …
Moody’s, la crescita USA traina l’Europa quattro volte più della Cina
L'agenzia di rating analizza gli effetti della crescita dei due giganti mondiali …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: