Sab, 18 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Google, continua il lavoro agile. I dipendenti tornano in ufficio a gennaio

La causa è sempre la stessa: la diffusione del virus e soprattutto della variante Delta che ha spinto molti colossi tech a mantenere lo smart working per i propri lavoratori

Continua lo smart working anche per i dipendenti dei colossi tech. Dopo che Amazon, Apple e Lyft hanno rinviato e tempistiche di ritorno in ufficio al 2022 per i lavoratori statunitensi a causa della pandemia, anche Alphabet posticipa il ritorno volontario in ufficio dei dipendenti a gennaio del prossimo anno.

Lo ha affermato il ceo Sundar Pichai, citando come motivazione soprattutto la rapida diffusione della variante Delta. «Oltre il 10 gennaio consentiremo ai paesi e alle località di prendere decisioni su quando porre fine al lavoro volontario da casa in base alle condizioni locali», ha detto Pichai in una e-mail ai dipendenti.

In precedenza la casa madre di Google aveva rinviato il ritorno in ufficio da settembre a ottobre.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/DANIEL DEME

Ti potrebbe interessare anche:

I lavoratori senza Green Pass potranno essere sostituiti
La misura sarà solo temporanea e verrà concessa alle imprese con meno …
Smart working, Orlando: “serve accordo quadro nazionale”
I tre capisaldi dovranno essere sicurezza nei luoghi di lavoro, sicurezza dei …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: