Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, cala la disoccupazione a luglio al 9,3%. Per i giovani scende al 27,7%

Cresce però anche il numero di inattivi, +28 mila in un mese

A luglio cala la disoccupazione che scende al 9,3% segnando -0,1 punti rispetto al mese precedente. Tra i giovani scende al 27,7% (-1,6 punti). E’ la stima preliminare diffusa dall’Istat secondo cui la diminuzione del numero di persone in cerca di lavoro riguarda soprattutto gli uomini e i ragazzi tra i 15 e i 24 anni.

Cala la disoccupazione ma cresce purtroppo anche il numero degli inattivi. Tra giugno e luglio si segnala un +0,2%, pari a +28mila unità. L’aumento coinvolge i soli uomini e tutte le classi d’età ad eccezione dei 25-34enni. Il tasso di inattività sale al 35,5%.

Rispetto a luglio 2020 diminuisce sia il numero di persone in cerca di lavoro (-6,9%, pari a -173mila unità) sia quello degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-3,5%, pari a -484mila), che era aumentato in misura eccezionale all’inizio dell’emergenza sanitaria.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ FRANCO SILVI

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: