Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Mise, al via 140 milioni di contributi per discoteche, palestre e parchi

Giorgetti ha firmato il decreto interministeriale. Bonus anche per gli impianti di risalita e catering

140 milioni di euro. A tanto ammontano i contributi a fondo perduto messi sul tavolo dal Governo italiano per sostenere le attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid.

Il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha firmato il decreto interministeriale che prevede che discoteche e sale da ballo potranno avere un bonus fino a 25 mila euro. Palestre, impianti sportivi, parchi tematici, eventi di teatro, cinema, arte, fiere e cerimonie potranno invece richiedere contributi fino a 12 mila euro.

Possono richiedere gli aiuti anche gli impianti di risalita in montagna (skilift, seggiovie, funicolari), le aziende di catering, le attività museali e di gestione dei monumenti e, ad esempio, le sale gioco. «E’ un provvedimento doveroso, promesso alle categorie che sono state costrette a restare chiuse per legge – sottolinea Giorgetti. – È giusto che discoteche, palestre e altre realtà in condizioni simili abbiano uno strumento speciale avendo pagato un prezzo più alto a causa dei cambiamenti imposti dalle regole restrittive contro il Covid».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / US COMUNE DI RIMINI – GIORGIO SALVATORI

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: