Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Calciomercato, -50% spese in due stagioni

Domina il Paris Saint-Germain, ma cala la spesa totale

Secondo quanto riportato dal Financial Times la finestra di calciomercato che si è appena conclusa è stata la più bassa a livello di spesa degli ultimi anni. Le spese delle squadre europee sono crollate del 50% rispetto alle due stagioni precedenti, una riduzione che si spiega con i problemi causati dal Covid e la chiusura degli stadi.

Secondo Deloitte, la spesa totale della finestra che si è appena chiusa nei primi cinque campionati del continente è stata di circa tre miliardi di euro: ovvero 250 milioni in meno rispetto al 2020 e quasi la metà rispetto al 2019 quando si era toccata la cifra record di 5,5 miliardi.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: