Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

IBL Banca, cresce l’utile netto: nel primo semestre sale a 33,6 mln

Crescono anche margini e impieghi

Cresce l’utile di IBL Banca, leader in Italia nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Il gruppo ha chiuso il primo semestre 2021 con un utile lordo consolidato in crescita a 48,2 milioni di euro e un utile netto di 33,6 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai circa 11,6 milioni di fine giugno 2020.

Il margine di interesse sfiora i 72 milioni di euro, segnando +26%, mentre il margine di intermediazione si attesta a circa 107 milioni di euro (+64%). Al 30 giugno 2021 gli impieghi alla clientela sono risultati pari a 3,4 miliardi di euro di cui circa tre miliardi relativi alla cessione del quinto.

Il totale dell’attivo sfiora i 7 miliardi di euro mentre il patrimonio netto di pertinenza del Gruppo è di 427,5 milioni di euro.

Sul fronte patrimoniale, l’indice CET 1 Ratio è pari al 15,98% e il Total Capital Ratio al 17,19%, “entrambi i valori sono ampiamente in linea con i requisiti patrimoniali richiesti dalla BCE” puntualizza il gruppo. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: