Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari e le Borse europee partono positive nonostante i dati deludenti sull’occupazione Usa

L’Asia è tonica, mentre Wall Street è chiusa per il Labor Day. Giornata priva di spunti macro

Le Borse europee aprono in rialzo oggi, nonostante i dati deludenti del mercato del lavoro Usa, pubblicati lo scorso venerdì (guarda qui). Nei primi minuti di contrattazione si segnala +0,28% per il Dax, +0,21% per il Cac40, +0,23% per il Ftse100.

Anche Piazza Affari parte bene con il Ftse Mib di Milano che apre in rialzo di circa mezzo punto percentuale in area 26.200 punti. Tra i titoli del paniere principale si distingue Leonardo con un +2,4%, a seguire Italgas e Nexi con un +1,3%. Tra i peggiori Saipem e Tenaris che scambiano sotto la parità.

L’Asia è tonica: il Nikkei di Tokyo guadagna l’1,98%, Shanghai l’1,05% e Hong Kong lo 0,85%. Wall Street invece è chiusa per il Labor Day.

Il petrolio è in flessione nei due indici di riferimento: la contrazione di circa l’1% è dovuta, oltre che dai dati Usa deludenti, dalla scelta di Saudi Aramco di tagliare i prezzi di vendita ufficiali di ottobre per tutti i tipi di greggio venduti in Asia, la sua più grande regione di acquisto, di almeno un dollaro al barile. Il Wti scambia intorno ai 68,30 dollari al barile, il Brent è in quota 71,55. Oro a 1.830 dollari l’oncia, bitcoin in crescita intorno a 51.800. Euro stabile sul biglietto verde al cross di 1,1869. Lo spread Btp-Bund riparte da 106 punti base.

Avvio d’ottava privo di dati macro di rilievo. 

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: