Gio, 16 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fervi, acquisito il 100% di Rivit per quasi 18 milioni di euro

L’operazione permette di raggiungere un fatturato di Gruppo a regime di circa 50 milioni di euro

Shopping in vista per Fervi, gruppo attivo nel settore della fornitura di attrezzature professionali principalmente per l’officina meccanica, l’officina auto e la falegnameria. Attraverso la newco controllata al 100% Sviluppo Industriale, ha acquisito il controllo totale della società Rivit, con sede a Ozzano dell’Emilia (BO).

Il prezzo netto d’acquisto è stato determinato in 17,15 milioni di euro oltre ad un conguaglio di 0,5 milioni relativo al risultato dal 1° gennaio 2021 alla data di perfezionamento del trasferimento delle quote. L’operazione è stata finanziata in parte con la liquidità già disponibile (40%) e per il restante con l’intervento di Intesa San Paolo.

Dal punto di vista dimensionale l’operazione permette a Fervi di raggiungere un fatturato a regime di circa 50 milioni di euro, accelerando notevolmente il piano di crescita sia organico che per acquisizioni, nonostante gli effetti della pandemia a livello globale. Specializzata nella fornitura di sistemi di fissaggio, utensili e macchine per l’assemblaggio e la deformazione della lamiera, Rivit è infatti una società di respiro internazionale, è presente in 60 Paesi e si rivolge in particolare ai settori automotive, carrozzeria industriale, elettronica, elettrodomestici, lattoneria, carpenteria e coperture metalliche.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Green Pass, via libera del Cdm all’obbligo dal 15 ottobre per il pubblico ed il privato
Le misure dovranno essere applicate anche a Camera, Senato e agli organi …
Nielsen, cresce il mercato pubblicitario: +6,9 a luglio, +23,1% nei primi 7 mesi
E' stato recuperato quasi completamente quanto perso nel 2020 Continua a crescere …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: