Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

NIO, sul tavolo nuove azioni per due miliardi di dollari

I proventi dell’offerta serviranno per rafforzare il proprio bilancio e per altri scopi generali

NIO vuole crescere e per farlo va a caccia di risorse. Il produttore cinese di veicoli elettrici ha annunciato l’intenzione di collocare fino a due miliardi di dollari in nuove American depositary shares (ADS) che saranno offerti tramite Credit Suisse Securities, Morgan Stanley, Goldman Sachs, China International Capital Corporation, Nomura Securities e Guotai Junan Securities.

La società ha affermato che prevede di utilizzare i proventi dell’offerta per rafforzare il proprio bilancio e per altri scopi generali.

Oggi un report di Deutsche Bank indica come possibile obiettivo di NIO il raggiungimento di una capacità di produzione di 600.000 unità entro dicembre 2022 rispetto a quella attuale di oltre 120.000.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: NIO, tagliato l’outlook delle consegne per la carenza di chip

Ti potrebbe interessare anche:

Danieli, l’utile vola oltre gli 80 milioni. In crescita del 57% il margine operativo netto
L'ebitda è salito del 33%, mentre il portafoglio ordini ha toccato i …
Partenza fiacca per le Borse europee
Pesano il rallentamento dell'economia cinese e il caso sospeso di Evergrande Avvio …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: