Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Energia, Hera conquista il controllo totale di Ascotrade

La multiutility ha acquisito da Bim Gsp il restante 11% del capitale della società per 21 milioni di euro

Hera si aggiudica il 100% di Ascotrade. Attraverso la sua controllata EstEnergy, la multiutility italiana ha acquisito dalla bellunese Bim Gestione Servizi Pubblici il restante 11% della società attiva nella vendita del gas e dell’energia elettrica per 21 milioni di euro., arrivando così a controllarne il totale del capitale sociale. 

Con l’acquisizione della totalità delle quote di Ascotrade il gruppo Hera rafforza ulteriormente la propria leadership nel settore energy, dove conta complessivamente circa 3,4 milioni di clienti. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / UFFICIO STAMPA HERA

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, rincari di almeno il 20% nonostante l’intervento del Governo
Il Governo ha stanziato 2,5 miliardi per eliminare i costi relativi agli …
La casa più sottile di Londra è in vendita per circa un milione di euro
Si trova a West London ed è larga solo quattro metri È …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: